curiosità

3 TRUCCHETTI per non rovinare lo smalto e farlo asciugare velocemente

Ciao ragazze!

Se non avete letto primo post in cui vi mostro i 3 prodotti TOP per asciugare lo smalto.

Adesso invece voglio svelarvi 4 trucchetti per far asciugare bene lo smalto e per evitare di rovinarlo subito appena applicato.

 

1. SMALTO GEL

dav

Ormai quasi tutte le case produttrici di smalti stanno creando prodotti con formulazione “effetto gel”. Questi prodotti sono ottimi se volete una copertura estrema (a volte persino al primo passaggio di smalto) e volete riprodurre un effetto super lucido, quasi quanto gli smalti semipermanenti o gel.

Perché li consiglio?

Perché sono più resistenti e hanno una durata maggiore dei classici smalti. Provare per credere!

 

2. TOP COAT

 

Sempre sempre sempre sempre sempre sempre sempre UTILIZZARE IL TOP COAT!

Di qualsiasi marca e di qualsiasi genere (anche se anche in questo caso sarebbe bene utilizzare un sigillante effetto gel) va SEMPRE applicato alla fine della nostra manicure.

Questo perché aiuta a prolungare la durata del colore sottostante e a dare maggiore lucentezza alle nostre unghiette.

CONSIGLIO: Quello che io faccio per far si che il top coat non si scheggi o che resti segnato da maglie, lenzuola durante la notte, capelli, ecc. è quello di applicare lo smalto colorato effetto gel alla sera ed utilizzare uno di questi prodotti per velocizzare l’asciugatura. Dopodiché applicare il top coat la mattina seguente. In questo modo se durante la notte il nostro smalto si è “rovinato” possiamo rimediare con il sigillante che avrà modo di asciugare bene per tutto il resto della giornata.

Anche in questo caso, ovviamente aiutatevi nell’asciugatura del sigillante con uno di questi prodotti.

Così facendo avrete unghie super lucide e l’effetto gel sarà reale!

 

3. GHIACCIO E ACQUA FREDDA

Un altro metodo veramente efficace per asciugare lo smalto se in casa non avete uno dei prodotti che vi ho indicato nel post precedente, è il metodo cosiddetto “della nonna”.

Cioè??

Cioè facciamo alla vecchia maniera!

Per asciugare lo smalto in fretta vi basterà riempire una bacinella o una scodella di acqua fredda ed aggiungere dei cubetti di ghiaccio.

Aspettate un paio di minuti per dare modo al ghiaccio di sciogliersi e raffreddare un pochino l’acqua.

A questo punto immergete le mani e cercate di resistere almeno un paio di minuti.

Quando toglierete le mani (congelate!) lo smalto sarà asciutto. Provare per credere!

N.B. Un’alternativa, un po’ meno efficace se non avete a disposizione il ghiaccio, è quella di tenere le mani sotto l’acqua fredda scrosciante del rubinetto sempre per un paio di minuti. Diciamo che…è meglio di niente!

Avete altri trucchetti per asciugare lo smalto velocemente?

Scriveteli qui sotto nei commenti e sarò felice di testarli!

Un bacione

Niki

8 pensieri riguardo “3 TRUCCHETTI per non rovinare lo smalto e farlo asciugare velocemente”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...